19 Gennaio 2021

Partner del progetto

Articoli a cura delle Società Scientifiche

Parodontite, ecco gli stili di vita non salutari che influenzano negativamente la salute della bocca

Quante volte hai sentito la frase “Prevenire è meglio che curare”? A volte si è fin troppo abusato di questo detto, ma quando si...

Otturazioni: tutti i modi per trattare le carie

Ricordate Squalo? Il personaggio della saga di James Bond con i denti d’acciaio? L’effetto dei restauri dentali del passato era esteticamente molto simile alla...

Diga di gomma: cos’è, perché il dentista la usa, perché garantisce sicurezza e qualità

Quando pensiamo a una diga, generalmente ci viene in mente quell’imponente sbarramento artificiale che serve a regolare il deflusso di un corso d'acqua, a...

Lo sbiancamento professionale a casa, funziona?

Come molte tendenze in fatto di estetica - e non solo - anche quella dello “Zoom Boom” arriva dagli Stati Uniti. Questo nuovo fenomeno, nato...

La tecnologia a supporto dell’odontoiatra

Se pensiamo allo studio odontoiatrico di una volta, affiora un’immagine completamente diversa rispetto a quella che ci si presenta oggi. Entrare in un moderno studio permette di spazzare via l’immagine del dentista con in mano pinze e attrezzi spaventosi. La tecnologia ha fatto passi da gigante e ha permesso un’evoluzione di molte professioni, anche quella del dentista.

Mi manca solo un dente: soffro di edentulia?

Chissà quante volte i dentisti si sentono rispondere in questo e altri modi di fronte all’evidenza che anche un singolo dente mancante va sostituito. Sicuramente la mancanza di un dente non è paragonabile alla perdita di un organo vitale, è indubbio.
error: COPYRIGHT IOVADODALDENTISTA.IT